Aeroporto di Napoli

Aeroporto di Napoli

L'Aeroporto di Napoli-Capodichino (NAP) è situato a 7 chilometri al nord-est della città e, sebbene sia piccolo, ogni giorno riceve numerosi voli, sia dall'Europa che dal resto dei continenti.

Costruito come aeroporto militare dall'importanza strategica durante le due guerre mondiali, l'aeroporto cominciò la sua traiettoria commerciale nel 1950 e, da allora, è andato sviluppandosi mantenendo le sue ridotte dimensioni. 

L'aeroporto di Napoli ha due terminal, uno dedicato ai voli regolari e l'altro per i voli charter.  

Come raggiungere il centro di Napoli dall'aeroporto

Ci sono diversi modi per muoversi dall'aeroporto verso il centro città. Di seguito, vi riportiamo le opzioni più comuni:

Autobus

L'Alibus realizza il tragitto dall'aeroporto al centro tutti i giorni con una frequenza di 15-20 minuti tra le 5:45 e le 23:45.

L'autobus fa tre fermate, una alla stazione degli autobus e altre due presso il porto. La durata del tragitto oscilla tra i 15 e i 35 minuti a seconda della fermata che vi interessa. 

Il biglietto ha un prezzo di 5 euro per tragitto e può essere comprato ditrettamente a bordo. 

Taxi

Prendendo un taxi in aeroporto, è possibile scegliere se pagare una tariffa fissa in base alla distanza o usare il tassametro e pagare il prezzo corrispondente. La tariffa tra l'aeroporto e la stazione centrale è di 18 euro, mentre arrrivare al porto costerebbe sui 21 euro circa.